PAGAMENTI RATEALI SENZA INTERESSI

lun – ven: 09 – 13 / 14 – 20
sab: 09 – 13 / dom: chiuso

C.so Garibaldi, 246

1° Piano, 80141, Napoli

News

Chirurgia x-guide: innovazione al servizio del paziente!

La chirurgia guidata x-guide in ambito odontoiatrico permette il trattamento dei casi più critici e complessi, anche in presenza di quantità di osso estremamente ridotta. 

Supportata dalle attrezzature e dalle tecnologie più sofisticate, questa tecnica innovativa consente di gestire e risolvere casi complessi con efficacia e molti vantaggi per il paziente. 

Niente più mascherina chirurgica: una nuova tecnologia innovativa per i tuoi denti!

Funzionalità, estetica, possibilità di sviluppo di interventi mirati e sempre meno invasivi: la chirurgia x-guide ha aperto una nuova strada negli interventi di odontoiatria. 

I limiti della chirurgia tradizionale sono stati ampiamente superati grazie a questo insieme di tecniche e protocolli innovativi

Grazie alla chirurgia dentale x-guide la mascherina chirurgica convenzionale, in passato utilizzata per la pianificazione chirurgica in 3D del posizionamento degli impianti, oggi è quasi in disuso e in molti casi non viene più utilizzata, lasciando spazio alle nuove tecniche. La guida computerizzata consente una precisione inarrivabile nel posizionamento dell’impianto. 

Efficacia e sicurezza

In tutti i casi nei quali l’osso è estremamente ridotto, il chirurgo implantologo è costretto ad operare in una situazione potenzialmente a rischio. Grazie alla chirurgia x-guide, però, è possibile posizionare un impianto dentale rispettando rigorosi standard di efficacia e sicurezza dell’intervento. Questo grazie alla navigazione virtuale che fa da guida a chi sta operando per l’intera fase chirurgica. 

Quali sono i vantaggi della chirurgia x-guide?

Grazie alla possibilità di seguire e vedere in real time su uno schermo i movimenti della fresa, sia durante la fase preparatoria del sito implantare, sia durante il posizionamento dell’impianto stesso, il chirurgo implantologo è in condizione di operare nelle migliori condizioni per evitare errori e situazioni critiche nel posizionamento degli impianti. 

Poter visualizzare eventuali variazioni  rispetto alla pianificazione originale permette al chirurgo di valutare con la massima precisione la posizione di strutture anatomiche importanti e delicate, come per esempio il nervo alveolare inferiore, riducendo i rischi legati all’intervento. Non solo. La possibilità di realizzare l’intervento senza mascherina comporta un ulteriore vantaggio. La possibilità di avvalersi di un software 3D per pianificare la programmazione dell’intervento (posizione, dimensioni, orientamento) si traduce, infatti, in un progetto orientato a garantire precisione e comfort al paziente che, al termine dell’intervento chirurgico potrà indossare la protesi provvisoria, senza dover quindi passare diverse settimane senza denti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendar

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Commenti recenti